Le rivoluzioni : miti e realtà è il titolo dell’ultimo lavoro di Luciano Pellicani

  La Redazione
No votes yet.
Please wait...

Il volume, edito dalla Rubettino ( aprile 2019), presenta ben sette saggi che, dalla Riforma luterana ai totalitarismi del XX secolo, descrivono la genesi e la parabola storica della Grande Illusione palingenetica:  “la rivoluzione come potenza demiurgica capace di capovolgere il  mondo capovolto e di creare un regno di Dio senza Dio attraverso la purificazione della società borghese, corrotta e corruttrice”.

Le rivoluzioni : miti e realtà
Le Rivoluzioni: Miti e Realtà

La parabola storica non è ancora conclusa. Alle illusioni non si rinuncia mai del tutto … quali forme assumerà in futuro l’utopia o distopia escatologica?

L’indagine condotta da Luciano Pellicani non fornisce risposte definitive a quest’ultima domanda ma sollecita dubbi e fornisce gli strumenti ermeneutici per la comprensione di un fenomeno che, forse, accompagnerà l’umanità per tutta la durata della propria esistenza.

Luciano Pellicani

Professore emerito di sociologia politica , già direttore dell’autorevole rivista del Partito socialista  “Mondoperaio” , per decenni ha svolto una intesa attività di pubblicista sulle colonne del “ Il Foglio “, “Corriere della Sera”, “Il Giorno”, “L’Espresso ” e “L’Europeo”. Numerosi i suoi saggi tradotti nelle principali lingue europee.

Luciano Pellicani