Tag: costo politica

Finanziamento pubblico dei partiti. Il tabù che nessuno osa infrangere

Finanziamento pubblico dei partiti. Il tabù che nessuno osa infrangere

Attualità
Receviamo e pubblichiamo l' articolo del prof. Massimo Teodori pubblicato dal “Corriere della Sera",  30 agosto 2011  C’è un innominabile tabù tra i costi della politica che nessuno osa toccare: sono i soldi versati dallo Stato ai partiti, ironicamente denominati “rimborsi spese elettorali”. Nella fiera delle spese politiche da tagliare - parlamentari, province, comuni, vitalizi, ecc. - mai è stato indicato il finanziamento ai partiti che non solo è una spesa consistente, ma rappresenta anche un fattore distorcente il gioco democratico. Il finanziamento pubblico ai partiti, introdotto nel 1974 “per interrompere l’illegalità”, è stato abrogato dal referendum del 1993. Ma, da allora, diverse nuove leggine sui sedicenti “rimborsi elettorali” (approvate tutte all’unanimità nell’ombra delle c