Ecco il Governo Renzi!!!…e adesso?

0
4

1′ di lettura

Se è questo il governo del rottamatore possiamo veramente sperare in un programma rivoluzionario. Scherzi a parte, sospendiamo il giudizio e valuteremo nelle prossime settimane la reale capacità riformistica ed innovatrice della nuova compagine governativa.
Certo si può già ipotizzare che il ministero della Giustizia non perseguirà una linea giustizialista. E Berlusconi potrà stare più tranquillo.
Sicuramente il ministero dell’economia si atterrà alle indicazioni della Troika e, quindi, anche le banche potranno stare tranquille, meno sereni saranno i risparmiatori.
Compromessi, questi, necessari per realizzare quelle riforme costituzionali – come la riforma del Senato – che richiedono una maggioranza più ampia ? Forse. Vedremo.
Insomma: se i compromessi accettati da Renzi con la destra Berlusconiana e con l’Europa serviranno a fare quelle riforme in grado di rendere più efficiente ed efficace il sistema politico, più competitivo il mercato del lavoro e meno pesante la pressione fiscale allora Renzi vincerà la sua scommessa. Viceversa se Renzi perderà la sua scommessa: alle prossime elezioni assisteremo al trionfo di una grande forza populista e non importa se sarà guidata da Berlusconi o da Grillo, in ogni caso rappresenterà il definitivo declino della democrazia parlamentare per il nostro Paese.
Ludovico Martello

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui