Omino Rosso

Consigli domestici per il lavaggio dei Cervelli

0
254

1 minuti di lettura

Mi capita per caso di buttare l’occhio, di fretta e furia, su la7 e vedo, berciante, Angelo D’Orsi. Mi dicono che sia un habitué della rete e mi viene di pensare: “è giusto, con le poche voci pro Putin che ospitano”.

Anzi a dire il vero, suggerirei modestamente di affidargli proprio una rubrica, chessò, tipo “I consigli domestici del compagno Berija”. Secondo me ne uscirebbe un successone: ” Compagno l’altro giorno ho creduto che Putin fosse l’aggressore e non la NATO: come posso fare?”

“Cara compagna domestica, non affliggerti può capitare. Per questo genere di macchie ostinate al cervello, prova Omino Rosso. Fa il cervello pulito che più pulito non si può. Quasi non ti renderai più conto di averlo.

Se vai a nome mio in qualsiasi Centro Sociale oltre a due fustini di Omino Rosso riceverai anche un biglietto per la parata a Mariupol. Con ideologico affetto tuo Angelo”.

Gianmarco Pondrano Altavilla

Leggi anche:  LA STORIA "Uno scandalo che dura da diecimila anni"