1 minuti di lettura

In ricordo di Giovanni Falcone(Palermo, 18 maggio 1939– Palermo, 23 maggio 1992).
Assieme ai colleghi ed amici Rocco Chinnici, Antonino Caponnetto e Paolo Borsellino, Falcone è stato una delle personalità più importanti e prestigiose nella lotta alla mafia in Italia e a livello internazionale.

Fu ucciso da Cosa nostra insieme alla moglie Francesca Morvillo e ai tre uomini della propria scorta il 23 maggio 1992.

Leggi anche:  Andreotti: le sue fortune dovute anche all’ appoggio del PCI