sabato, Aprile 13, 2024

SocioStoria

Un figlio per nemico. Gli affetti di Gaetano Salvemini alla prova dei fascismi

E’ apparso negli scaffali delle librerie un volume che svela gli avvenimenti personali dolorosi, e poco noti, che sullo sfondo della seconda guerra mondiale, lacerarono profondamente l’esistenza di Gaetano Salvemini. Il testo costituisce l’opera prima di Filomena Fantarella –una giovane e promettente studiosa – che, dopo la laurea in Italia, ha conseguito il dottorato di ricerca in studi italianistici presso la Brown University a Providence ( Rhode Island ), dove attualmente insegna lingua e cultura italiana. Edito dalla  con il titolo Un figlio per nemico. Gli affetti di Gaetano Salvemini alla prova dei fascismi. Il volume è impreziosito dalla accorata Prefazione  di Massimo L. Salvadori.

Rinascita, declino e crollo del regno di Napoli

Entrato a Napoli il 25 maggio 1734 , lasciata dagli austriaci , ed incoronato Re di Napoli e Sicilia , il 3 luglio dello stesso anno , Carlo di Borbone ( 1716-1788), figlio di Filippo V , iniziatore della dinastia dei Borbone

Requiem per un Imperatore e tre imperi

Che Vienna , nel 2016, centenario della morte di Francesco Giuseppe ,abbia dedicato numerose mostre ed esposizioni allo stesso ed alla sua epoca , cominciando da Schonbrunn , il…

Urlo Nichilista

Una leggenda gnostica narra che, durante la terribile battaglia tra Dio e Lucifero, alcuni angeli non presero parte alla contesa, decisero di non schierarsi, perché si rifiutarono di scegliere da che parte stare.

La Repubblica della Tecnica

Accade con la Tecnica quanto è già accaduto con Dio: si incomincia a rivolgersi al salvatore per esser salvati e si finisce col volere che sia...

L’enigma della Reale Colonia di San Leucio

Per gentile concessione dell’autore e della redazione Archivio Storico del Sannio , riceviamo e pubblichiamo volentieri di seguito il saggio del prof. Ludovico Martello...

La democrazia fra populismo e tecnocrazia *

Siamo, naturalmente, portati a considerare il regime politico nel quale viviamo come qualcosa di garantito, di immutabile, di irreversibile. Ma le cose non stanno...

Grazie casta! I cittadini, salvati dal default, ringraziano la tecno-casta

Era naturale che, dopo il crollo del Muro di Berlino, anche se in modo lento, progressivo ed inesorabile, si dissolvessero i partiti politici portatori...

Alienazione

Il terzo millennio è, e sarà sempre più, caratterizzato da un ampio numero di innovazioni tecnologiche che accompagneranno l’uomo in tutta la sua vita....

Dal Pci al Pds: Analisi e interpretazioni del fenomeno postcomunista

Introduzione L’obiettivo del presente lavoro è quello di definire, seppur sinteticamente, le linee evolutive del progressivo processo che ha condotto al declino del Pci e...

Karl Marx e lo sdegno degli indignati

Karl Marx nasce a Treviri nel 1818, da una famiglia di origine ebraica. Studia prima a Bonn e poi a Berlino, infine, si laurea...