venerdì, Luglio 19, 2024

Vito Varricchio

Docente di Storia e istituzioni dell' Africa e di storia delle dottrine politiche.

Senegal: Un nuovo inizio per la politica

Nuovo Presidente del Senegal eletto: Bassirou Diomaye Faye, un uomo progressista con idee panafricaniste e sovraniste. Scopri di più sulle sue proposte politiche per il paese.

Radio Kabul!

Il Presidente della Repubblica islamica dell’Afghanistan, Ashafri Ghani, è fuggito per evitare – a suo dire – una guerra civile. I taliban così sono potuti ritornare a Kabul passando dalla porta principale, risalendo il Paese dal Sud rurale e contadino dove hanno atteso il momento propizio per la riconquista dell’Afghanistan.

Memorie dal sottosuolo del lockdown

La regola vuole che dopo un anno si possano stilare i bilanci ma, nel caso della pandemia, bisogna derogarla, non è ancora ora di bilanci. Ci siamo ancora dentro, troppo invischiati per poter oggettivamente separare gli attivi dai passivi.

Da Washington a Kenosha attacco alla democrazia

Tanto tuonò che piovve! Dopo che Donald Trump, Presidente americano uscente, ha ripetutamente giudicato illegittima l’elezione di Joe Biden a nuovo inquilino della Casa Bianca, tutto il mondo ha potuto ammirare gli effetti del populismo.

Contro il Covid-19 : Resilienza!!!

Le società del Terzo Millennio hanno abbandonato le meta-narrazioni, come insegna François Lyotard in La condizione post-moderna.

L’esaltazione della fratellanza comunitaria nell’ultima Enciclica di Papa Francesco

Il Covid-19 prosegue la sua corsa. I governi di tutto il mondo stanno valutando nuovi piani per arginare gli effetti della pandemia sull’economia. E, di solito, al primo starnuto del libero mercato i suoi nemici inneggiano alla sua ineluttabile caduta, riproponendo ricette di decrescita felice.

Hai visto George?

Nei giorni in cui il Covid-19 imperversava per il mondo, quando i morti si sommavano e la curva dei contagi s’impennava e non sembrava possibile che riscendesse, ci si è illusi che l’umanità potesse uscire migliorata da questa prova.

Memorie dal Lockdown

Primum vivere deinde philosophari, insegnano gli antichi. Ora che ci avviciniamo velocemente al ritorno al passato – sebbene si tratterà di un passato un po’ diverso – possiamo tentare di guardare alle cose con disincanto e lucidità senza scadere nella retorica, umanitaria o apocalittica che sia.

Unisciti alla nostra community di ABBONATI e prendi parte alla conversazione.

Per iscriverti, inserisci semplicemente il tuo indirizzo email sul nostro sito Web o fai clic sul pulsante Iscriviti qui sotto. Non preoccuparti, rispettiamo la tua privacy e non invieremo spam alla tua casella di posta. Le tue informazioni sono al sicuro con noi.