La vendetta dei rottamati

  Ludovico Martello

Condividi !

Fai clic per votare questo post!
[Total: Media: %media%]
Tempo di lettura stimato: < 1 minuti

Al grido di: “Rottamati di tutta Italia unitevi!”. Le Cariatidi della vecchia oligarchia partitica hanno dirottato i loro voti a favore del NO alla recente consultazione referendaria.

Risultato: Renzi è stato sconfitto e costretto alle dimissioni mentre il M5S può rivendicare come propria l’affermazione del NO.

Continuando di questo passo, l’effetto delle faide interne ai partiti – dal PD a Forza Italia – provocherà la vittoria del M5S alle prossime elezioni politiche.

Sarà un bene o sarà un male per il Paese?

Ai posteri l’ardua sentenza.

Intanto abituiamoci ai volti sorridenti di Matteo Salvini e di Beppe Grillo. Forse saranno loro a governare questo Paese nei prossimi anni.

Ludovico Martello

Condividi il tuo voto!


  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Condividi !

+ posts

Saggista. Si è laureato in Sociologia presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. Autore di numerosi saggi sul processo di Modernizzazione. E' stato ricercatore a contratto presso la Luiss Guido Carli di Roma, ha insegnato Filosofia della politica, con contratto annuale, presso l'Università degli Studi del Sannio.
Cofondatore dei magazine web "PoliticaMagazine.info” e "PoliticaMagazine.it”

Leggi anche:  Niente abusi sull' art.18!!!