La vendetta dei rottamati

0
26
D'Alema,Mastella, Berlusconi, Bersani

1 minuti di lettura

Al grido di: “Rottamati di tutta Italia unitevi!”. Le Cariatidi della vecchia oligarchia partitica hanno dirottato i loro voti a favore del NO alla recente consultazione referendaria.

Risultato: Renzi è stato sconfitto e costretto alle dimissioni mentre il M5S può rivendicare come propria l’affermazione del NO.

Continuando di questo passo, l’effetto delle faide interne ai partiti – dal PD a Forza Italia – provocherà la vittoria del M5S alle prossime elezioni politiche.

Sarà un bene o sarà un male per il Paese?

Ai posteri l’ardua sentenza.

Intanto abituiamoci ai volti sorridenti di Matteo Salvini e di Beppe Grillo. Forse saranno loro a governare questo Paese nei prossimi anni.

Ludovico Martello

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui